pianificare le scadenze

La maggior parte delle persone ha difficoltà a tenere il passo con le scadenze. Le attività sono sensibili al fattore tempo, rispettare la scadenza di alcune attività è importante quanto persino terminare l’attività. Tuttavia lottiamo per rispettare le scadenze stabilite. Intendiamoci la scadenza, voglio dire qui sono quelli realistici. Quando lottiamo per rispettare scadenze realistiche, non abbiamo nessuno da incolpare ma noi stessi.

Mentre si può sostenere che le scadenze ci fanno sentire ansiosi, aumentano lo stress, e i nostri temperamenti corrono a corto, le scadenze hanno i loro benefici.

Riducono la procrastinazione, ci aiutano a essere più produttivi, concentrati e fissano le priorità. Le persone mettono in dubbio la tua affidabilità se non riesci a rispettare le scadenze; è per questo che è importante accettare solo compiti con scadenze realistiche.

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a rispettare le scadenze e ad aumentare la tua produttività e affidabilità.

Imposta solo scadenze realistiche

Non ci sono due modi; se le scadenze non sono realistiche, sicuramente non le incontri. Se è opportuno impostare scadenze, assicurarsi che siano realistiche e, se possibile, aggiungere periodi di buffer per un caso in cui si affrontano problemi imprevisti durante il lavoro sul progetto. Se stai accettando un lavoro, assicurati di rispettare la scadenza per il completamento per evitare problemi inutili, mettere in gioco la tua credibilità e perdere denaro.

Ho imparato a mie spese. Ho preso offerte perché avevo bisogno di soldi e ho ignorato le scadenze e ho avuto le mie brutte esperienze con le decisioni sbagliate. Perderai sia i clienti che i soldi, ti metti sotto stress e pressioni inutili, che alla fine potrebbero farti sentire male per il progetto.

Pianificazione

Si dice spesso che l’incapacità di pianificare sta pianificando di fallire. La pianificazione ha il suo posto nel garantire di rispettare le scadenze. Pianificando, il tuo cervello è stato sintonizzato per conoscere la serie di compiti richiesti per raggiungere il tuo obiettivo e viene impostato su di essi anche prima di eseguirli. In altre parole, la pianificazione prepara la mente per il compito.

Durante il processo di pianificazione, vengono determinati i requisiti e i passaggi. Dalle informazioni raccolte, è possibile stabilire se l’attività può essere raggiunta o meno. Questo è ciò che la pianificazione fa per te – e la mancanza ti impedisce di sapere. Non confondere la pianificazione per fare. Non passare tutto il tempo a pianificare il compito.

Inizia ora

Se ti piace, disegna i requisiti perfetti, ottieni le risorse giuste ma non iniziare e sei sicuro di non rispettare la scadenza. Non aspettare domani o domani prima di iniziare – inizia ora. Anche se non hai finito, il tuo cervello è stato messo a punto nell’attività, e iniziare già ti dà un vantaggio nell’attività, che è ciò che ti serve per completare l’attività.

La procrastinazione è il motivo principale per cui le persone non iniziano a lavorare immediatamente. Probabilmente cambierai nuovamente l’orario di partenza. Evitare di cadere per la dichiarazione che dice che l’attività di solito cresce per riempire il tempo. Se questa è la prima volta, l’inizio è un principio che spiega che il lavoro di ragionamento che può essere svolto in un’ora finisce per prendere tre ore perché è ancora entro la scadenza.

Evitare distrazioni

Quando hai scadenze da rispettare, è lì che arrivano le distrazioni per competere per il tempo con l’attività. Le distrazioni hanno forme diverse. Indipendentemente dal modulo, entra in gioco, mantieni l’attenzione sull’attività su cui stai lavorando. Lascia quel gioco che intendi giocare, chiudi il browser per evitare la navigazione inutile di Internet e, se necessario, spiega al tuo partner mentre sei meglio lasciato da solo per periodi specifici in modo da poter mantenere la concentrazione assoluta.

Evitando le distrazioni, si evita direttamente di perdere tempo in altre attività. Il tempo necessario per programmare lo script non deve essere usato per leggere notizie; il tempo necessario per scrivere quell’articolo non dovrebbe essere usato per chattare con il tuo partner. È così semplice nelle parole: metterlo in azione è un vero affare. Ma se sei in grado di metterlo in azione, sei sicuro di rispettare le scadenze perché non hai perso tempo lungo la strada.

Evitare di aggiungere lavoro extra

È naturale, i requisiti cambiano. Tuttavia, evitando di aggiungere lavoro a quello già deciso. Se aggiungi più lavoro, la probabilità che rispetti la scadenza è ridotta. Se i requisiti sono cambiati e devono essere incorporati nel lavoro, chiedere di aggiungere tempo. Più lavoro dovrebbe essere abbinato con più tempo per consentire di rispettare la scadenza.

Anche se è possibile annullare alcune modifiche se non si è in grado di finire proprio come nella progettazione del prodotto utilizzando un sistema di controllo della versione come plantapp.io, non si dovrebbe nemmeno aggiungerlo in primo luogo.

Negozia per una seconda scadenza

Se per qualsiasi motivo non è possibile rispettare la scadenza concordata, non aspettare il tempo previsto per il lavoro prima che il proprietario lo sappia. Questo ti rende meno professionale e affidabile. Se sei sicuro di non poter rispettare una scadenza, parla con il tuo capo prima del tempo e fai sapere loro che il lavoro non sarà pronto alla data e all’ora specificata e chiederai un tempo aggiuntivo.

In questo modo, dovrai affrontare meno problemi con il tuo capo, a patto di non prendere l’abitudine di chiedere più tempo.

Cosa succede se hai mancato la scadenza?

Mentre non è consigliabile perdere le scadenze, è assolutamente da non perdere. In effetti, succede spesso e potrebbe anche non essere colpa tua. Sottovalutiamo le opere e sopravvalutiamo il nostro potenziale, facendoci perdere le scadenze. Se non l’hai mai visto arrivare prima, parla con il tuo capo e dai loro validi motivi per aver perso la scadenza. Se i tuoi motivi sono abbastanza validi, dovrebbero capire. Dopo aver informato il tuo capo, puoi chiedere più tempo e assicurarti di non perdere di nuovo.

Per rendere tutti felici, puoi aggiungere un bonus. Il loro tempo era stato sprecato e tu hai bisogno di ricompensarli anche se non l’hanno mai chiesto. La maggior parte dei capi non lo chiederà nemmeno, ed è del tutto perfetto consegnare solo il lavoro specificato. Tuttavia, se il tempo è dalla tua parte e puoi fare più del previsto, in modo che non abbia l’impressione di perdere tempo. Di nuovo, non forzarti a fare questo; altrimenti, si potrebbe finire per perdere nuovamente la scadenza.

Proprio come ogni altra cosa preziosa, non abbiamo tutto il tempo necessario per svolgere il nostro compito quotidiano. Dobbiamo dare priorità ai compiti e fissare obiettivi sotto forma di scadenze da rispettare. Un’adeguata pianificazione, l’avvio immediato e l’evitamento di distrazioni in qualsiasi forma possono aiutarci a rispettare le scadenze. Se per qualsiasi motivo non riesci a rispettare una scadenza, informa in anticipo il tuo capo, negozia una seconda scadenza e assicurati che sia soddisfatta. Fare questi ti renderà più professionale e affidabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campi obbligatori